Una domanda…o magari anche due…

Spero che qualcuno (meglio qualcuna visto che riguarda l’universo femminile) riesca a darmi una risposta convincente..
I jeans a vita bassa…inizio così perchè forse chi mi conosce da un po’ sa già dove voglio arrivare…il blog dopotutto serve anche per “rovesciare” tutti i dubbi e le stranezze che abitano la nostra scatola cranica…
Premetto che non capisco gli stilisti..è da circa 5 o 6 anni che, almeno Milano, è offlimits ai pantaloni che arrivano a più di un centimetro dall’ombelico…a me non piacciono i pantaloni raso gioielli o jolanda (a seconda di chi li indossa e per usare termini non scurrili)…di solito uso i Roy Rogers (vita medio bassa ma non eccessivamente bassa)…a dir la verità su una ragazza con il fisico giusto fanno anche una bella figura..nel senso che non mi fa assolutamente schifo vedere un bel pancino…quello di cui mi preoccupo e che non capisco bene, è come facciano le ragazze al mattino con -2° a stare con pancia e schiena fuori per metà…insomma…colite e colpo della strega vengono solo a me?se provo a scoprire un micron della mia pancia, io che sono notoriamente molto pigro (nella vita come anche “intestinalmente” parlando), mi ritrovo dopo 1 secondo e mezzo seduto sul wc…
so che non è una bella immagine ma vorrei seriamente capire se sanno il rischio che corrono o ci vanno incontro con il sorriso sulle labbra…
oltretutto molte volte le vedi li che stanno “barbellando” dal freddo (termine lombardo che vuol dire “tremare battendo i denti”)…ma loro no…non si coprono nenache un po’ e sfidano le intemperie…
La cosa inversa avviene d’estate…quindi vai in giro in centro e incontri svitate con il top smanicato, gonnelline svolazzanti e anfibi chiusi fino all’ultimo buco ai piedi….ma come cavolo fai a stare con 40° con gli stivali invernali??non vorrei mai essere nel povero naso dei tuoi genitori che ti accoglieranno a casa la sera…
e poi, per l’appunto, l’ultima cosa che vorrei chiedere è: ma i genitori dove sono??
non voglio apparire come il vecchio di 98 anni con le idee retrograde ma mi pare logico ragionare….io sono per la completa libertà..un figlio non dovrebbe mai percepire le parole dei genitori come ordini, ma solamente come consigli..quindi chiedo ufficialmente a tutti i genitori…guardate i vostri figli..dategli dei consigli e un po’ di attenzione…se no ve lo do io un bel consiglio…
LASCIATELI DOVE SONO ORA, CHE STANNO SICURAMENTE MEGLIO…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...