Sorrisino cercasi..


ci sono dei momenti in cui mi capita…non so bene ancora il perchè…forse perchè è normale per l’animo umano avere alti e bassi…felicità e malinconia…dopotutto nulla è niente senza il suo esatto opposto no?
la vita non è tale senza morte, la felicità non è niente senza depressione e via via tutto il resto…
La cosa però mi sorprende sempre…chissà cosa si scatena nel nostro corpo quando da uno stato di euforia passiamo nella malinconia…
ci sarà qualcosa che si muove per farci sentire così oppure sarà solo questione di sensazioni e impulsi nervosi…
mah…sta di fatto che, per chi non l’avesse ancora capito, sono un po’ malinconico…
è stata una gionata di quelle da dimenticare…pioggia, fretta perenne, mangiare con l’imbuto, mettere a posto e chiudere sono state le mie uniche preoccupazioni..oltretutto senza vedere l’unica persona che in questo periodo può farmi ritornare il sorriso….quando arrivo a sera, in questi casi, mi sento sempre come se avessi perso tempo…non avessi vissuto al meglio ciò che potevo vivere…dopotutto sono sempre io quello che predica felicità…sono sempre io quello che cerca di far capire, alle persone che non se ne rendono conto, che dalla malinconia si può passare alla felicità nel giro di pochi minuti…solo analizzando le cose e guardandone il lato più difficile da guardare…mi spiego meglio
rimanere nella malinconia, a mio modo di vedere, è un modo come un’altro per cercare attenzione…se ci sentiamo per qualsiasi motivo trascurati o non del tutto soddisfatti, per riportare il galleggiante a livello, basta fare un po’ il broncino e tutto passa perchè gli altri arriveranno in tuo soccorso..
Ora provo a rialzarmi guardando la parte bella di tutto ciò che ho fatto e vediamo se inizio a stare meglio…sarà anche un po’ di sana stanchezza..di quella che si rintana dietro alle ossa e si fa sentire nei momenti più sbagliati…
sarà che in questi giorni è stato un turbinio talmente grande di emozioni per il sottoscritto che ora è un po’ dura tenere il ritmo…è come se fossi un bambino esausto dopo aver giocato e gioito troppo…provo a reagire ma è come stanlio e ollio che scivolano sulle bucce di banane appena mangiate..una comica…io comunque continuo a crederci…prima o poi il galleggiante torna a livello…
iniziamo invece con questo post, il conto alla rovescia? -4 ( non contando oggi che è passato ormai)….
Piano piano il sorriso si fa vedere…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...