Fregare la cacca mettendo la giacca

Una vetrina…sullo sfondo un mobile di dubbio gusto della Herman Miller e una sedia in pole position, mi guardano enigmatici…che c’è?mi sono messo una giacca e allora?
mi giro e me ne vado indispettito da quella occhiataccia che sicuramente ho notato solo io…ma c’è stata…cavolo se c’è stata…Da quando sono nato il mio modo di pormi verso il mondo, esplosivo e inaspettatamente malato, mi ha costretto a fare delle scelte…
e allora niente giocattoli fragili o troppo costosi, armature per proteggere i miei cari dai miei assalti veementi e vestiti un po’ abbondanti e rigorosamente sportivi per evitare strappi e “inzaccheramenti” vari…per inzaccheramenti intendo gli atti che portano un vestito ad essere sporco…ma irrimediabilmente sporco…quello sporco che non viene via nemmeno se piangi in aramaico…morale…
Mi sono sempre vestito molto casual, jeans, scarpe da ginnastica, cappellini, pantaloncini, felpe, magliette a mezze maniche, piumini e giacche a vento….nulla a che spartire con giacca e tantomeno con la cravatta….il pantaloni eleganti poi..dopo un ora erano stropicciati e sporchi…scarpe eleganti..nooo…stringono il piede e poi snelliscono un casino..io, che di solito porto il 46, devo comprare il 43 e poi il piede mi si deprime un po’….
Oggi è il gran giorno…e forse è anche per questo che il sole si è barricato dietro le nuvole e non sa se venir fuori a festeggiare l’avvenuto miracolo o rimanersene li nascosto a prendermi in giro per l’eternità…sono uscito dai panni casual dello sportivone e mi sono calato nella parte del ragazzo alla moda…figura tipica del panorama contemporaneo milanese…diciamo che però io non sono molto in linea con gli standard..non mi è mai piaciuto…e allora qualche modifica la faccio…niente camicia sotto la giacca e niente pantaloni eleganti..niente scarpe eleganti…diciamo che ho messo solamente la giacca sopra il mio solito “stile”…e allora coppolina tattica per proteggere la testolina…felpetta con cappuccio e magliettina di lupin (mio sosia per giunta) con sopra la giacchetta comprata 6 mesi fa e lasciata a deprimersi per bene nell’armadio…jeans grigi e scarpette camper spaiate…si quelle diverse l’una dall’altra…
Unica cosa che mi è venuta in mente è che io ho sempre messo le scarpette da tennis e, camminando sempre a testa alta per guardare alberi, uccellini e nuvolette, finisco per pestare amenità organiche di ogni tipo presenti ovunque per le strade “pulitissime” della nostra amata metropoli…come sapete le scarpe da ginnastica hanno sotto il cosidetto “carro armato” cioè la suola scolpita e quella cosa marrone che si trova per terra e si schiaccia con molta facilità, se non si sta più che attenti, si incastra negli interstizi….questo è un problema…quindi mi sa che devo iniziare a mettere le scarpe all’inglese…suola liscia liscia e facile da ripulire da qualsiasi cosa…così potrò dire di aver fregato la cacca…mettendo la giacca…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...