Chuck Norris istruttore…

Immaginate il mondo…intendo proprio il globo su cui rimaniamo per tutta la vita, a meno che lavoriamo alla NASA come astronauti..in quel caso siamo temporaneamente esentati dall’obbligo di rimanerci, in alcuni brevi periodi della nostra esistenza.
Immaginate un mondo com’è ora…pieno di gente, oggetti, colori e suoni…con una gigantesca gomma provate a cancellare tutte le brutture che l’uomo ha creato…cosa rimane?
Vi dico il mio mondo?Beh il mio mondo ideale sarebbe per lo più verde…Poche strade ciottolate e tanti campi….non esisterebbero le allergie…tante macchine a pedali e pochissime a benzina o diesel…non fate quelle facce…a pedali perchè non si inquinerebbe nulla e tutti staremmo in forma…ora la domanda è la solita “eh già..ma io che ho i parenti a Catanzaro e abito a Milano come faccio ad andare giù?”Beh esistono i treni elettrici nel mio mondo…Non esistono orologi e di conseguenza ritardi…E oltretutto nel mio mondo sarebbe modificata l’idea di “possesso”…e qui so che scatenerò il dibattito…anticipo…ho sempre avuto una particolare simpatia per i più deboli..se questo significa essere comunista beh al massimo mi iscriverò al partito…anche se credo fermamente che oggi come oggi di gente di sinistra in parlamento, non ce ne sia più o ce ne sia davero pochissima..comunque a prescindere…l’idea di possesso dovrebbe essere cambiata nel senso che, chi può compra il proprio mezzo o un bene non identificato e chi non può ne prende uno messo a disposizione dal comune o dallo stato in cui si è..gratis…
Nel mio mondo ci sarebbero le foreste, prati verdi con i fiorellini in cui far giocare i bambini e il coprifuoco delle consolle e dei video games in generale…dalle 24 alle 2 di notte si può giocare…chi vuole si alza nel mezzo della notte e ci gioca…per le altre ore del giorno si fa funzionare il cervello….leggere, scrivere, saltare la corda, giocare a volano o mangiare un gelato, ma non seccare agenti di polizia in quei videogames stupidi, che abbiamo usato tutti, almeno una volta nella vita…
Nel mio mondo sparirebbero le fabbriche di armi e le forze dell’ordine farebbero corsi di Karate da Chuck Norris per sconfiggere a mani nude i delinquenti…
Nel mio mondo governerebbero almeno per una settimana al mese, i vecchi e i bambini…
Ogni uomo sorpreso a fare del male a una donna o a un bambino verrebbe castrato…eh si..castrato…sia chimicamente che fisicamente…così poi senza “attrezzo” (scusate la volgarità ma in questi casi divento una bestia) magari potrebbe pensare per tutta la vita alla cazzata che ha fatto…
Nel mio mondo l’amore sarebbe al primo posto su tutti i sentimenti…amore per la vita, per la gente e per il sole…amore per la risata e il pianto perchè sono manifestazioni di sentimenti…Esisterebbe la tolleranza e la pazienza…
Nel mio mondo infine io vivrei in una casa sul mare e ogni mattina svegliandomi ringrazierei il cielo e tutto il resto dello spettacolo che vedrebbero i miei occhi…perchè una delle cose per cui vale davvero la pena vivere, sono le sensazioni e i sentimenti…senza di quelle la vita prende un sapore orribile…vado a godermi il sole ora…no no..non è che mi metto a prendere la tintarella…solo a guardarlo la felicità si fa largo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...