Ehi Sig. Berlusconi…psst…Very politically scorrect

Caro Sig. Berlusconi,
mi permetto di scriverLe perchè penso sia arrivato il momento che anche io Le dica due o tre cosine che penso sul suo conto.
Partiamo dal presupposto che Lei non mi piace, non mi è mai piaciuto e mai mi piacerà.
Ho tentato tante volte di guardarLa con occhi diversi da quelli che l’hanno vista farne di tutti i colori in tutto il mondo, ma non riesco a reputarLa null’altro che un uomo con seri problemi.
Mi permetto di darLe un consiglio. Si metta in mano a un ottimo psicologo.
Con Lei ci porti anche Emilio Fede, Fedele Confalonieri e Vittorio Feltri. Tutti insieme magari riuscite a migliorare. Poi se a Lei viene in mente qualche altro nome lo aggiunga pure. Tanto paga Lei…almeno spero!
Argomento la mia affermazione. Per quanto riguarda Vittorio Feltri, basta comprare una volta il suo giornale per accorgersi che non è una persona stabile. Benny cura il disegnone in prima pagina. Ottimo vignettista non lo metto in dubbio, ma mettere sulla prima pagina di un quotidiano nazionale disegni con “culi e tette” (perdonatemi la finezza ma ci vuole) ogni santo giorno, non mi pare proprio il caso.
Oltretutto uno che sostiene di essere unico portatore di verità nel parnorama giornalistico nazionale, non dev’essere del tutto a posto.
Passiamo a Fedele Confalonieri. Pochi giorni fa sul Corriere della sera (diventato illeggibile da un annetto a questa parte) mi è caduto l’occhio (tutto a posto..poi l’ho riattaccato) su un titolo allucinante che faceva più o meno così. “Confalonieri: i miei 35 anni con Silvio” alludendo alla sua storia lavorativa al fianco del Cavaliere.
Non Le sembra più un titolo da “Chi” o “Novella 2000” che da Corriere della Sera? Se veramente Fedele ha dichiarato una cosa del genere, io fossi in lei lo toglierei dalla lista dello psicologo per metterlo in quella dello psichiatra!
Emilio Fede è un simpatico burlone. Penso che rinchiuderlo in un manicomio sarebbe, tuttavia, un insulto per i pazienti.
Infine Lei. Ex premier, ex padrone di Mediaset, Fininvest, Edilnord…ma quante cavolo di aziende ha aperto? e quante cavolo di volte è stato ex?talmente tante che mi viene il sospetto che poi tanto ex non è…
Comunque Lei mio caro Berlusconi, è uno smemorato italiano. Uno di quelli che per convenienza passerebbero sopra a qualsiasi cosa. Il primo tra gli imprenditori “sfascia-Italia” che hanno reso il nostro paese una discarica a cielo aperto. Ogni riferimento è puramente casuale. La Sua gestione dell'”Azienda Italia” è ridicola. Come si fa a gestire un sistema statale (quindi senza apparente scopo di lucro, se non per dare servizi ai cittadini) come una azienda che al contrario, ha come principio fondante proprio la ricerca dell’utile??
Io sono solo un piccolo e inutile edicolante. Vendo i Suoi giornali che Lei continua a ostinarsi a dire essere in mano alla sinistra. Vendo le sue riviste. La Sua faccia campeggia su ogni angolo di ogni casa a Milano e provincia.
So che questa mia lettera non arriverà mai a destinazione e anche se arrivasse non smuoverebbe nulla del Suo modo di essere. Però io non ho timore di dirLe una cosa molto semplice.
Prima di parlare, La prego, attivi il cervello (se ce l’ha).
Grazie mille per tutte le simpatiche battute che si ostina a fare non capendo che metà della popolazione italiana non riderà mai. Grazie mille per aver umiliato con una di queste, una categoria, quella dei precari, di cui parla senza sapere nemmeno cosa vuol dire essere uno di loro.
Grazie per tutte le volte che ha illuso gli italiani con le Sue promesse oscene, senza mantenerne nemmeno una.
Noi poveri popolani non sapremo mai la verità. Quindi non sapremo mai se l’Italia va bene o va male. Ogni giorno le nostre uniche risorse di informazione ci raccontano tesi discordanti. Mi spieghi (se riesce in maniera semplice e sintetica) come si fa il giorno prima a dire “L’Italia ha ridotto il debito pubblico al 104%” quindi “notizia positiva” e poi dire il giorno dopo “L’Italia ha l’inflazione più alta dal 1992” notizia negativa. Ma allora va bene o va male la situazione? Io vado molto a sensazioni. E la sensazione è che qui, se continueremo così, prima o poi l’esasperazione avrà il sopravvento come è successo in Sud-America pochi anni fa.
La seconda sensazione è che Lei sia una persona poco sincera e affidabile.. L’ho avuta da sempre
Buona continuazione e Buon governo per i prossimi 5 anni.
Davide
Ps. Ultima preghiera. Non continui a intervenire per ogni frase che viene detta nel mondo. Ormai anche se un panettieri islandese dice “la guerra in Iraq dovrebbe smettere” dopo 4 secondi le agenzie battono la Sua replica…si rilassi…Non può tenere sotto controllo tutto…Cavoli è alto un metro e una castagna e la si vede perennemente dappertutto…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...