Quello che Davide non dice…

Troppe cose da capire…troppi interrogativi…troppi pensieri in testa per uno a cui pareva davvero tutto fin troppo chiaro…
sta di fatto che sono qui davanti ancora una volta…ancora una volta da solo a guardare questa pagina bianca..una parola tirerebbe dietro un discorso ma ora di discorsi non ne vengono fuori…viene fuori solo la consapevolezza che la vita un’altra volta mi sta mettendo alla prova…questa è davvero la volta più inconcepibile, incredibile e stravolgente che abbia mai dovuto superare…
Ripeto che ero davvero convinto che non fosse perforza per la vita..ma quantomeno che si tentasse di viverla…invece, improvvisamente, il verdetto è stato dato..la giuria ha deciso e il condannato ha solo la possibilità di finire dove sono io…all’inferno…tra le fiamme di uno stomaco che si contorce e un orgoglio che non si da per vinto…
Li ho visti…ho visto gli occhi, ho visto i gesti, ho sentito le parole…ho visto tutto…ho vissuto tutto…ho toccato con mano quel sentimento che ora sembra non essere mai esistito…la mia non vuole essere un rigirare il coltello nella ferita ma com’è possibile?com’è possibile riuscire a fingere per così tanto tempo e così bene?…perchè questo è quanto è stato detto…era tutto fittizio..tutto immaginato…non era quello che pensavamo fosse…e allora perchè 6 mesi?perchè dopo 1 mese non si è deciso di mollare il colpo?non avrei sofferto così…sta di fatto che ho conosciuto una persona meravigliosa in questi mesi…ora è svanita…svanita in un posto che non so ancora bene dov’è collocato…e la cosa che mi lascia più sconvolto è che non ce l’ho con questa persona che ora non c’è più…lei è stata davvero fantastica in tutto e per tutto..ha commesso un grave errore ma non posso volerle male…ce l’ho con me…ce l’ho con me per questa incapacità di capire, vedere, intendere e prevedere…questa incapacità che ogni volta fottutatamente si fa viva e mi fa stare male…tutti gli amici e i conoscenti (ho scoperto fortunatamente di averne più di quanti pensassi) mi dicono che non avrei mai potuto prevedere perchè da innamorati si vede tutto distorto e deformato…e il problema sta proprio li…mi sono lasciato andare..come ogni volta ho dato piena fiducia… come un fiore a primavera mi sono aperto in tutto quello che potevo dare…ho dato anima e cuore…tutto…questa volta è come quando vai a fare la spirometria dal medico…espiri e ad un certo punto senti che non ce n’è più, è il max che puoi e non puoi andare più di così…
Dal fondo del mio tunnel non si vede ancora molta luce…anche oggi è stata una giornata brutta, tormentata…due pastiglie di calmante hanno alleviato l’ansia ma boh…ero uno di quelli a cui non piaceva avere la barba e ora mi sta crescendo..piano piano perchè ne ho poca ma c’è…ero uno di quelli a cui piace mangiare e non sto mangiando più…dormivo come un ghiro sempre appena potevo..stamattina mi sono messo a letto e mi sono addormentato per 10 minuti…non ho veramente più parole…scusate lo sfogo…presto magari sarò pronto per tornare ad essere quello che ero…magari…ora come ora ho solo tanta paura di non riuscire a uscirne…

Annunci

2 pensieri su “Quello che Davide non dice…

  1. & mesi. o 4 anni. o 3 settimane.
    a volte credi di conoscere le persone, e poi ti si svelano in altro modo. o forse erano esattamente così come sono, solo che certi eventi sono capaci di sconvolgerle ai nostri occhi.
    nn si dorme. nn si mangia. nn ci si lava (o nn ci si fa la barba). nn si ha più voglia di far nulla.
    poi un giorno ci si alza dal letto, e si comincia a ridar retta allo stomaco. e al cervello che è stanco di pensare. e ai polmoni che iniziano nuovamente a riprendere fiato. capita così, se che nemmeno te ne accorgi. un giorno ricominci a vivere. la parentesi dei 6 mesi, o dei 4 anni anni, o delle 3 settimane si chiude, e a tutto il male che è stato non ci fai più caso. ti auguro solo che succeda il più in fretta possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...