Send me a postcard..please!

Mai giornata fu più azzeccata per un “ciao” detto a denti stretti. Si perchè diluvia a Milano e dopo una mattina passata con i piedi a bagno “intrisi dal centro città” fino a mezzo polpaccio (veramente meravigliosa), lei se ne va.

...un colpo al cerchio e uno alla botte...

Accendo la stufetta per asciugare leggermente gli stivali umidi e mi “stendo” sullo schienale della sedia guardandomi in giro. Mi sento strano. Sento che si sta allontanando da me, già presa come sarà tra metro, treno e macchina. Sento che  è triste nel lasciarmi qui sotto questo maledetto diluvio. Sento dentro di me quel filo che ci lega che si tende all’infinito senza conoscere nessuno sforzo ne frattura. E’ li, fiero nello spazio a collegarmi idealmente con lei. Mi è rimasta solo una bottiglietta d’acqua che si è dimenticata nella fretta e nella confusione del pre-partenza.

E la guardo. E’ l’unica cosa che trasuda lei che mi è rimasta vicino. A parte le labbra. Si perchè sulle mie labbra è rimasto ancora il suo sapore. Quello che non scompare mai e riprende vigore e forza quando mi bacia. Bevo.

Quell’acqua sa di buono. Sa di pensieri e parole spese bene e di tempo speso ancora meglio. Sento che sto facendo un qualcosa di giusto. Non universalmente magari, ma personalmente. Sto facendo qualcosa di giusto per me e nessun altro. Un atto di una semplicità disarmante come solo l’amore sa essere. Un qualcosa di forte, mai sfacciato, dolce e graffiante. Potente e leggero. Un qualcosa, insomma, che racchiude tutto quanto in poche parole. Come quando, da ragazzino, mi ritrovavo sul tavolo di una anonima cucina di un anonimo appartamento vista mare con un foglietto di indirizzi davanti e delle cartoline colorate in mano. I francobolli nel sacchettino di carta e i pensieri che si sforzavano di esser partoriti con coerenza e bellezza.  Beh. Sulla mia personalissima cartoline ci sarebbero scritte poche significative parole.

Torna presto a casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...